Trekking alla scoperta delle fioriture spontanee del Parco della Val d’Orcia

Trekking alla scoperta delle fioriture spontanee del Parco della Val d’Orcia

Nei mesi di aprile e maggio la Val d’Orcia si veste di mille colori. Il giallo della Senape selvatica che prospera nei prati, i colori vivaci dei Tulipani selvatici che annunciano gioiosi la primavera, il rosa dei campi di Lupinella coltivata per ricavarne foraggio e il rosso della Sulla di cui si nutrono le api. Senza dimenticare i sentieri bordati di Rosa canina e di profumatissime Ginestre e le numerose specie di Orchidee selvatiche che crescono indisturbate negli incolti. Per ammirare tutto questo basta fare una bella passeggiata partendo da San Quirico d’Orcia dall’antica Porta Cappuccini in direzione di Pienza  seguendo le indicazioni del sentiero n.8, un percorso di circa 7 km per due ore di cammino, che attraversa la campagna più bella del mondo. Lungo l’itinerario la natura generosa si intreccia indissolubilmente con il lavoro dell’uomo e con la storia dei luoghi per creare un’esperienza unica.

Cartografia di riferimento “ I sentieri della Val d’Orcia” scala 1:30.000

Info: info@parcodellavaldorcia.com